Cinque ragioni per odiarti - K.A. Tucker

Cinque ragioni per odiarti

By K.A. Tucker

  • Release Date: 2015-07-23
  • Genre: Contemporary

Description

«Di ragioni per innamorarvi di questo libro ve ne basterà una sola.»

Dall'autrice del bestseller Dieci piccoli respiri

Reese MacKay – ragazza diretta e anticonformista – sa bene cosa significhi fare delle scelte sbagliate: ne ha commessi di errori, in meno di vent’anni di vita. Ecco perché, dopo che il suo matrimonio-lampo è naufragato, decide per una svolta netta: si trasferisce a Miami con l’intenzione di mettere la testa a posto. E sembra proprio esserci riuscita, a parte quell’avventura di una notte in un locale di Cancun con un biondo affascinante di nome Ben… Ma per fortuna, Reese può lasciarsi quest’ultima avventura alle spalle e tornare alla sua vita tranquilla.
Ben, intanto, ha finito l’università ed entra a lavorare come praticante in un prestigioso studio legale. Che sorpresa scoprire che il suo nuovo capo è anche il patrigno di quella favolosa ragazza che aveva incontrato in Messico e alla quale non aveva mai smesso di pensare. Ma Reese è una ragazza difficile, una di quelle da cui tenersi alla larga, e inoltre qualsiasi passo falso potrebbe costargli il posto. Nonostante questo, non riuscirà a restare lontano da lei molto a lungo…

Il quarto capitolo della serie che ha sedotto centinaia di migliaia di lettrici
Difficile tenersi lontani dai guai, quando i guai sono così dannatamente sexy

«Grande atmosfera.»
Amber Hart

«Di ragioni per innamorarvi di questo libro ve ne basterà una sola.»
Jennifer L. Armentrout

«Una storia d’amore romantica, divertente e super sensuale».
Jay Crownover

K.A. Tucker

Vive vicino Toronto con il marito e le due figlie. I suoi romanzi, inizialmente autopubblicati, grazie al grande successo sono stati acquisiti dalla Simon & Schuster, uno dei maggiori gruppi editoriali di lingua inglese. Dieci piccoli respiri, Una piccola bugia, Quattro secondi per perderti e Cinque ragioni per odiarti sono stati pubblicati in Italia dalla Newton Compton.

Comments